header

Centrale di Baschi

rinnovata nel 2009

La Centrale di Baschi è stata costruita in caverna nel 1963; la sala macchine è un vano delle dimensioni di 42,60 x 14,30 m, a quota 86.80 metri, dove sono installati due gruppi, ciascuno composto da una turbina tipo Francis ad asse verticale accoppiata ad un generatore di 62,5 MVA. L'accesso alla sala macchine è possibile grazie a un pozzo munito di scale e ascensore, che comunica con l'edificio della sala quadri ubicato vicino alla stazione elettrica. Tramite lo stesso pozzo, le barre collegano alternatori e trasformatori, questi sistemati all'aperto nella stazione elettrica.

In questa centrale sono presenti:

3/ Turbina idraulica Francis

3/ Turbina idraulica Francis